Tecnica e discussioni sull'hardware dei calcolatori
 

Un tablet rugged

Mario Rossi 8 Lug 2017 21:29
Salve,
che mi dite dei tablet rugged cinesi? sono una ciofeca oppure valgono i
soldi che costano?
Ho visto che quelli "veri" hanno prezzi importanti, ma...

Grazie. Saluti.
massimo
GabrieleMax 8 Lug 2017 22:14
On 08/07/2017 21:29, Mario Rossi wrote:
> Salve,
> che mi dite dei tablet rugged cinesi? sono una ciofeca oppure valgono i
> soldi che costano?
> Ho visto che quelli "veri" hanno prezzi importanti, ma...

Ho contatti con cinesi e nello specifico alcuni ing. el. che lavorano
nelle università di Beijing e alla mia domanda sul perchè non avessero
dispositivi totalmente cinesi come Huawei si sono messi a ridere! :D

Credo non ci sia altro da aggiungere tu che dici!? :)

Saluti!
GabrieleMax
Lorenz 8 Lug 2017 22:35
GabrieleMax ci ha detto :
> On 08/07/2017 21:29, Mario Rossi wrote:
>> Salve,
>> che mi dite dei tablet rugged cinesi? sono una ciofeca oppure valgono i
>> soldi che costano?
>> Ho visto che quelli "veri" hanno prezzi importanti, ma...
>
> Ho contatti con cinesi e nello specifico alcuni ing. el. che lavorano nelle
> università di Beijing e alla mia domanda sul perchè non avessero dispositivi

> totalmente cinesi come Huawei si sono messi a ridere! :D

Cioe' Huawei sarebbe *******
acc 8 Lug 2017 22:54
Il 08/07/2017 22.35, Lorenz ha scritto:

> Cioe' Huawei sarebbe *******

Piu' probabile che lo siano i suoi amici cinesi.
--
I'm not anti-social;
I'm just not user friendly
Lorenz 8 Lug 2017 23:02
acc ha usato la sua tastiera per scrivere :
> Il 08/07/2017 22.35, Lorenz ha scritto:
>
>> Cioe' Huawei sarebbe *******
>
> Piu' probabile che lo siano i suoi amici cinesi.

Ah ecco... :D
Mario Rossi 9 Lug 2017 09:37
Il 08/07/2017 22:14, GabrieleMax ha scritto:

> Ho contatti con cinesi e nello specifico alcuni ing. el. che lavorano
> nelle università di Beijing e alla mia domanda sul perchè non avessero
> dispositivi totalmente cinesi come Huawei si sono messi a ridere! :D
>
> Credo non ci sia altro da aggiungere tu che dici!? :)
Grazie,
ma ho mai detto che i cinesi non producono per Getac, Panasonic, Dell e
non so chi altro, ma solo che i prodotti tipo questi:
https://www.aliexpress.com/item/supper-thin-2GB-32GB-windows-10 *******
or-windows-10-pro-8-inch-rugged-tablet/32805574425.html

costano molto meno e credo abbiano effettivamente una qualita' ed
assistenza minore, solo che non riesco a capire di quanto.

Saluti.
massimo
asdf 9 Lug 2017 12:35
On Sat, 08 Jul 2017 22:35:34 +0200, Lorenz wrote:

>> Ho contatti con cinesi e nello specifico alcuni ing. el. che lavorano
>> nelle università di Beijing e alla mia domanda sul perchè non avessero
>> dispositivi totalmente cinesi come Huawei si sono messi a ridere! :D
>
> Cioe' Huawei sarebbe *******

Forse si riferisce al fatto che la roba cinese destinata all'esportazione
e quella per il loro mercato locale sono due cose ben diverse.
Poi la necessità di avere un terminale rugged mette qualche altro paletto
non b*****e, visto che è b*****e realizzarne uno che possa definirsi tale
e continuare ad essere usabile. Penso soprattutto alla ******* dello
schermo da chiuso e alle funzioni touch da aperto.
asdf 9 Lug 2017 12:57
On Sun, 09 Jul 2017 10:35:28 +0000, asdf wrote:

> Poi la necessità di avere un terminale rugged mette qualche altro
> paletto non b*****e, visto che è b*****e realizzarne uno che possa ...

"visto che è difficile"

mannaggia all'invio frettoloso:)
Lorenz 9 Lug 2017 13:09
Sembra che asdf abbia detto :
> On Sat, 08 Jul 2017 22:35:34 +0200, Lorenz wrote:
>
>>> Ho contatti con cinesi e nello specifico alcuni ing. el. che lavorano
>>> nelle università di Beijing e alla mia domanda sul perchè non avessero
>>> dispositivi totalmente cinesi come Huawei si sono messi a ridere! :D
>>
>> Cioe' Huawei sarebbe *******
>
> Forse si riferisce al fatto che la roba cinese destinata all'esportazione
> e quella per il loro mercato locale sono due cose ben diverse.

Bah...io per esempio ho preso direttamente dalla Cina un
LeeCo LeMax2 e francamente non noto differenze tangibili riguardo
i materiali, componentistica ed esperienza d'uso se comparato
alle marche note che troviamo qui in Europa :-)


> Poi la necessità di avere un terminale rugged mette qualche altro paletto
> non b*****e, visto che è b*****e realizzarne uno che possa definirsi tale
> e continuare ad essere usabile. Penso soprattutto alla ******* dello
> schermo da chiuso e alle funzioni touch da aperto.

Ok, in ambito rugged non ho molta esperienza in ambito
smartphone/tablet...al max conosco modelli aderenti allo
standard IP68.
RobertoA 10 Lug 2017 17:06
Il 09/07/2017 09:37, Mario Rossi ha scritto:
> Il 08/07/2017 22:14, GabrieleMax ha scritto:
>
>> Ho contatti con cinesi e nello specifico alcuni ing. el. che lavorano
>> nelle università di Beijing e alla mia domanda sul perchè non avessero
>> dispositivi totalmente cinesi come Huawei si sono messi a ridere! :D
>>
>> Credo non ci sia altro da aggiungere tu che dici!? :)
> Grazie,
> ma ho mai detto che i cinesi non producono per Getac, Panasonic, Dell e
> non so chi altro, ma solo che i prodotti tipo questi:
> https://www.aliexpress.com/item/supper-thin-2GB-32GB-windows-10 *******
or-windows-10-pro-8-inch-rugged-tablet/32805574425.html
>
>
> costano molto meno e credo abbiano effettivamente una qualita' ed
> assistenza minore, solo che non riesco a capire di quanto.

Se prendessi un Panasonic, come valuteresti il "DI QUANTO E' MEGLIO" ?

Voglio dire, se decidi che il tuo tablet rugged deve avere un'assistenza
del tipo 'scambio prodotto nel giro di 24 ore' allora la stessa cosa
potresti chiedere espressamente al fornitore ciaina, Sincoole in questo caso

Il punto e', capire cosa vuoi come assistenza 'minima'
Finche' non stabilisci quello, allora qualsiasi decisione sarebbe
an-obiettiva (miiii che termini)

Links
Giochi online
Dizionario sinonimi
Leggi e codici
Ricette
Testi
Webmatica
Hosting gratis
   
 

Tecnica e discussioni sull'hardware dei calcolatori | Tutti i gruppi | it.comp.hardware | Notizie e discussioni hardware | Hardware Mobile | Servizio di consultazione news.